fbpx

Consigli

IDEE PER RINUNCIARE AL COPRIDIVANO

Cari lettori del blog di Pasquale Oliva Arredamenti, come ben sappiamo i divani con il passare del tempo tendono ad usurarsi. Stanchi del vostro vecchio divano ma pensate non sia il momento adatto per comprarne uno nuovo? Non temete, vi sono soluzioni alternative!

Quali? Il plaid come rivestimento del divano rappresenta un escamotage veloce e confortevole! Mentre, per chi ama l’arredamento bohèmien e gipsy vi suggeriamo i tessili! Un ampio pareo da mare, ad esempio, si rivela perfetto per ricoprire in modo creativo e gioioso il vostro divano! Sbizzarritevi nella scelta della stoffa scegliendo la fantasia e il colore che preferite! E se vi parlassimo di faux-fur? Una coperta in finta pelliccia: una soluzione ideale per gli amanti del caldo, della morbidezza e che al tempo stesso rispettano gli animali. Renderete il vostro salotto più accogliente del solito! Per un divano eccessivamente rovinato conviene puntare su una coperta patchwork: i colori vivaci, tipici di queste coperte ravvivano l’ambiente e distolgono l’attenzione da eventuali imperfezioni del divano.

Una soluzione più drastica sarebbe cambiare colore e tingere le fodere removibili dei cuscini. Il cambio di colore aiuta a coprire una vecchia macchia e a dare un nuovo aspetto al salotto! Ci avevate mai pensato? Concludiamo con l’esporvi un’ultima e semplice idea: rinvigorire il divano con i vostri cuscini preferiti studiandone la disposizione e i colori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

otto + diciassette =