fbpx

Consigli

LA SCELTA DEL LETTO

Cari lettori di Pasquale Oliva Arredamenti, oggi vogliamo offrirvi alcuni consigli sulla scelta degli arredi della zona notte, partendo proprio dal pezzo di arredamento fondamentale: il letto.

Sono molti gli stili che caratterizzano questo pezzo di arredamento e quelli più importanti e più usati sono: Il letto imbottito con contenitore, i letti classici, e i letti con boiserie.

Il letto contenitore è una categoria di letto molto flessibile. Non risponde al richiamo delle mode ed è l’ideale per qualsiasi tipo di camera da letto. Soprattutto non vi è scelta migliore nel caso di stanze molto piccole, poiché grazie al suo contenitore risolve i problemi di spazio quotidiani come la sistemazione di oggetti ingombranti (piumoni, cuscini e coperte).

I letti classici invece, come quelli a baldacchino, sono associati al romanticismo e sono costituiti da strutture in metallo o in legno sui quali possiamo applicare vari tessuti come pizzi e merletti. Questa tipologia di letto è ideale, date le sue grandi dimensioni, per stanze da letto alte e luminose.

Infine i letti con boiserie presentano una specifica caratteristica: la combinazione di letto testiera e comodino, dove la boiserie non viene utilizzata solamente come una testiera ma anche come elemento decorativo. Questo modello di letto è la soluzione d’arredo migliore per chi mira a uno stile gradevole e ricercato. Inoltre questa categoria di letto è l’ideale per stanze molto strette poiché generalmente le boiserie occupano meno spazio in profondità di una testiera imbottita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

tre + 7 =